Chi è entrato in cucina dal 13 febbraio 2009

**********


Mangiare e amare, cantare e digerire: questi sono in verità i quattro atti di questa opera buffa che si chiama vita, e che svanisce come la schiuma di una bottiglia di champagne.Chi la lascia fuggire senza averne goduto, è un pazzo.



giovedì 24 febbraio 2011

... calorie calorie calorie.....
***
quando ho pensato al nome per il mio blog di cucina, non ho esitato : le mie ricette creative! Eh già... perchè a casa mia tutto è creatività.... dalla mia passione per il cucito...al movimento perenne che i miei mobili fanno all'interno delle stanze... ai soprammobili... alle fotografie... fino ad arrivare alla cucina!!
Ieri avevo una voglia matta di qualcosa di sfizioso...
A pranzo avevo mangiato solo un po' di cous cous in bianco perchè ero tornata a casa da poco e il tempo per creare un pasto elaborato non c'era.
Ma si sa... il cous cous per quanto pensi di farne poco.. una volta cotto... aumenta in maniera spaventosa... e ti ritrovi a mangiarlo per settimane... tipo l'insalata di riso d'estate che dici: beh ne faccio un po' di più cosi ne ho anche per domani! seeeee per domani... per la vigilia di Natale!!!!!!!!!!!!!!
E cosi per "eliminarlo" definitivamente... che mi invento?
Frittelleeeeeeeee .... dolci naturalmente!!
Chiedo pietà ma non riesco ad essere precisa al grammo per le dosi perchè ho giocato al piccolo chimico... aggiungi ... assaggia... aggiungi... assaggia e infine friggi!!!!
Quindi più o meno ho messo:
4 uova
5 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di caffè in polvere
3 cucchiai di gocce di cioccolato
3 cucchiai di uvetta ammollata in acqua
1 bustina di lievito per dolci
una tazza di latte freddo
1 fialetta di vaniglia
10 cucchiai di cous cous già cotto
e farina quanto basta per creare una pastella ....
vedete la consistenza? deve faticare a scendere dal cucchiaio....
olio di semi di soia ben caldo ma non fumante...
e via di pazienza a friggere!!!!!!!
Il risultato è magnificamente buono!!!!!!
sono croccanti all'esterno ma di un morbido dentro che non ti fa smettere di mangiarle.... uffiiiii.......... una spolverata di zucchero a velo... e buona scorpacciata!!!!!!!!
Però temendo un pessimo risultato (l'ottimismo è in me)
ho "creato" anche delle frittelle classiche e qui vi posso dare la ricetta pari pari a come l'ho fatta...
prendete nota:
FRITTELLE MORBIDE DI MELE
450 gr fi farina di riso
2.5 dl di latte
120 gr di zucchero semolato
100 gr di uvetta
3 mele renette
4 uova
1 arancia e 1 limone non trattati
1 bustina di lievito in polvere per dolci
sale
rum
zucchero a velo
abbondante olio per friggere

PROCEDIMENTO:
fate ammorbidire l'uvetta in acqua tiepida, scolatela, asciugatela bene, e cospargetela con 50 gr di farina, mettetela in un colino e scuotetela per eliminare la farina in eccesso.
Setacciate la restante farina con il lievito raccogliendola in una ciotola, unite lo zucchero semolato, la scorza grattugiata dell'arancia e del limone e il succo dell'arancia precedentemente filtrato.
Aggiugete le uova sbatture a parte con un pizzico di sale, 2 cucchiai di rum e, a poco a poco, il latte freddo. Mescolate energicamente con una frusta fino a ottenere una pastella liscia e omogenea.
Sbucciate le mele e tagliatele a piccoli pezzettini e unitele alla pastella; aggiungete l'uvetta.
In olio abbondante e caldo, iniziate a friggerle prelevando una cucchiaiata di pastella. Procedete con poche cucchiaiate alla volta.
Prelevatele dall'olio quando saranno dorate e adagiatele sulla carta assorbente.
Disponetele su un piatto e cospargetele di zucchero a velo....
Io ho fatto di più... in una ciotolina ho messo dello zucchero semolato e le ho rotolate ....
sono ancora più buone.... croccanti e deliziose...........

Ora tocca a voi.... fatemi sapere quali avete provato a fare....

Baciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

61 commenti:

  1. Ilenia ...no importan las calorias si se toman con amor ..verdad?...deliciosos postres que manifiestan el cariño con que se hacen ..una receta fantastica ..besos desde ESPAÑA MARIMI

    RispondiElimina
  2. Ciao, piacere di conoscerti, complimenti per il tuo blog. Mi iscrivo come tua sostenitrice, e se vorrai contraccambiare, ne sarei felice! Un abbraccio, e aspetto le ricette. . .

    Irina

    RispondiElimina
  3. Ti seguo da sempre passa anche tua a trovarmi:
    http://clementina-wwwdolcezzeinfinite.blogspot.com/2011/03/e-nellalimentazione-lelisir-di-lunga.html

    RispondiElimina
  4. ciao ilenia, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    RispondiElimina
  5. BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
    Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  6. ciao ho trovato il tuo blog per caso mi sono aggiunta tra le tue sostenitrici..se t va' passa da me..un bacio terry

    RispondiElimina
  7. CIAO CHE BELLE RICETTINE CHE HAI , MI ISCRIVO COME TUA SOSTENITRICE E SE TI Và DI PASSARE DA ME NE SAREI FELICE .A PRESTO

    RispondiElimina
  8. Ficou maravilhoso este prato, adorei. Bom fim de semana. Abraços.

    RispondiElimina
  9. Ciao, molto bello e curato il tuo blog, queste frittelle devono essere deliziose e quelle di mele mi riportano all'infanzia. Complimenti, ti seguiamo, Simona e Claudia

    RispondiElimina
  10. Mi piacciono molto queste frittelle!! Saluti dalla sicilia

    RispondiElimina
  11. Anch'io mangio spesso il cous cous.. buono vero? Le frittelle devono essere deliziose!! Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  12. Ciao Ilenia, bella l'idea di queste frittelle, mi ha fatto sorridere il discorso dell'insalata di riso, è vero che quando si fa si mangia praticamente per 1 mese... se va bene...
    adoro anche il cous cous!!!!
    anche a me piace cucinare e sul mio blog puoi trovare alcune delle mie creazioni.

    sweetilary.blogspot.com

    a presto
    Ilaria

    RispondiElimina
  13. noooooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  14. 22 aprile (oggi)
    Earth Day
    41 Festa della Terra
    Se vuoi celebralo, vai in www.cucinaamoremio.com prendi il logo ed esponilo.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  15. Splendida ricettina, complimenti. Colgo l'occasione per fare a te ed a tutta la tua famiglia gli auguri di Buona Pasqua, ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  16. Uma delícia esta receita. passei para deixar meu novo endereço: www.martabenica.com.br/receitas. Um abraço.

    RispondiElimina
  17. Ciao lieta di fare la tua conoscenza con questa deliziosa ricetta, ti seguirò con piacere ^_^
    A presto

    RispondiElimina
  18. Olá querida, que delícia o seu blog :)

    Beijos

    Nathacha


    Rj-Brasil

    RispondiElimina
  19. Buone...complimenti per la ricetta e per il blog

    RispondiElimina
  20. Nooooo, io il couscous l'ho fatto in tutti modi possibili e immaginabili, ma a frittelle davvero non ci avevo mai pensato!!! Bellissima ricetta, davvero originale, la proverò al più presto!!
    Mi aggiungo con piacere ai tuoi sostenitori, il tuo blog è proprio bello e soprattutto, creativo!!!!! :D
    A presto!
    Anita

    RispondiElimina
  21. di solito non friggiamo per pigrizia, ma ci stai tentando tantissimo con queste frittelle!
    p.s. se ti va ti invitiamo al nostro contest su come "occultare" gli ingredienti
    http://labandadeibroccoli.blogspot.com/2011/05/il-secondo-contest-della-banda-la-banda.html

    RispondiElimina
  22. RICE- RICK- REMY- VERMONT- YON ROOT.
    IRONICUS MAXIMUS!

    RispondiElimina
  23. che buone che devono essere..mi sono iscritta,ti ho appena scoperto,se ti va passa da me e iscriviti ti aspetto!!

    RispondiElimina
  24. Complimenti per la golosa ricetta e per il blog. Buona giornata

    RispondiElimina
  25. Ma che bello che buono che bello ! Ottimo! ti metto senz'altro fra i miei blog preferiti :-)
    Buon week end

    RispondiElimina
  26. ¡Que buena receta!!! mis felicitaciones.

    RispondiElimina
  27. Con dei dolci simili chi pensa alle calorie?? :) Complimenti per il blog.. da oggi sono tua follower.
    Maria
    PS passa da me se ti va:)

    RispondiElimina
  28. Ciao, sono una tua nuova sostenitrice; mi piacciono le tue ricette. Se ti va puoi passare dal mio. Originali le frittelle col cuscus!

    RispondiElimina
  29. Ciao sei davvero brava!!! :) Mi iscrivo se ti và passa da me!

    RispondiElimina
  30. scusami ecco il sito! http://cupcakes-site.blogspot.com/

    RispondiElimina
  31. questa ricetta mette davvero l'aquolina in bocca..da provare sicuramente,da oggi ti seguo anch'io..se ti fa piacere passa a trovarmi nel mio blog www.saporidisara.blogspot.com
    ciao, Sara.

    RispondiElimina
  32. Si calorie, ma che bontà!

    RispondiElimina
  33. Ciao ilenia fino ad adesso sono riuscita a seguirti solo tramite feed mannaggia a blogger che a volte non funziona... ma oggi finalmente sono una tua sostenitrice a tutti gli effetti bacio simmy

    RispondiElimina
  34. Ciaooo!!!Il mio blog si è spostato qui
    http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco/
    Se ti va passa e continua a seguirmi li!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  35. Ilenia, ma sei proprio tu, che piacere trovarti qua nel blog sfera e avere la possibilità prima di tutto di farti i complimentie e dirti che secondo me sei stata la più brava e la più geniale, forse solo nelle prime puntate ti vedevo un pò titubante ma nel finale sei stata una grande, e secondo poi posso rubare qualche tuo segreto in cucina, quindi per quel poco che può valere sei per me la vincitrice, un bacione Veronica

    RispondiElimina
  36. ciao,bel blog complimenti!!..Mi sono iscritto ai tuoi lettori così ti seguirò sempre perchè il tuo blog è molto interessante.
    Se vuoi passa a visitare anche il mio blog.
    http://ricettedimundo.blogspot.it/
    Lascia un commento oppure iscriviti ai lettori fissi per sapere che sei passata..
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  37. Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  38. Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  39. Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  40. Ciao,sono Nicky del blog "Viaggi di Mondo" http://viaggidimondo.blogspot.it/
    Sono capitato per caso nel tuo e sono rimasto veramente colpito perchè hai fatto veramente un gran bel blog.
    Mi sono unito ai tuoi lettori fissi cosi' ti seguirò sempre.
    Passa anche da me e quando lo fai iscriviti anche tu nei lettori fissi cosi' resteremo sempre in contatto e se vuoi lascia un commento per sapere che sei passata.
    Ciao e a Presto

    RispondiElimina
  41. Ciao Ilenia,
    grazie per essere passata da me e avermi dato la possibilità di conoscere anche il tuo blog.Ti seguirò volentieri. A presto!!!

    RispondiElimina

  42. bellissimo blog... complimenti ti seguirò, spero che anche tu seguirai i miei blog agli inizi...
    http://scrivimidamore.blogspot.it/
    http://ragazzocomune.blogspot.it/

    RispondiElimina
  43. Certo che c'ho messo un po' per collegare .... Ho guardato Master Chef Italia durante la maternità e non avevo collegato di conoscere il tuo viso. .... Pensa che sonno!!!
    Mi è dispiaciuto che non abbia vinto tu!!!
    Bacioni Roby

    RispondiElimina
  44. Ciao, piacere di conoscerti!!!
    Sono arrivata al tuo blog così, per caso, e da qui non me ne andrò più!!
    Complimenti per tutto, per le tue creazioni, per i tuoi successi..
    Sarei felicissima se passassi a trovarmi su http://delizieeconfidenze.blogspot.it/
    Un abbraccio
    Sabrina

    RispondiElimina
  45. fantastiche le tue ricette...il tuo blog è molto molto carino...da oggi tua nuova follower...
    ti aspetto da me...

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    RispondiElimina
  46. Ciao! Un pochino d tempo fa ho creato un'iniziativa che si chiama AUGURI DI BUON COMPLEANNO e con questo commento ti invito a partecipare! Maggiori info su http://mymagicgraphicworld.blogspot.com/p/blog-page_20.html

    RispondiElimina

  47. Grande post, devo provare!
    La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

    RispondiElimina
  48. Ciao Ilenia!

    Bellissima questa ricetta!! Vorrei invitarti al mio primo contest di cucina vegetariana e bio dedicato alo zafferano: in palio un week-end per due persone in Toscana! Qui trovi tutte le informazioni: http://le-ricette-della-nonna.blogspot.it/2014/04/il-mio-primo-contest-di-cucina.html

    Ciao, Monia.

    RispondiElimina

  49. If you’re going to strap on the same fake watchesevery day, it needs to look good wih both your Tuesday suit and your Sunday t-shirt, but you don’t want it to be boring. You don’t have to spend five figures to get a great breitling replica.The Globemaster ($120) handles all situations effortlessly and is packed with technology like a totally anti-magnetic movement and a more accurate and durable co-axial escapement,you’ll notice the seconds hand seems to tick like on a quartz
    rolex replica, but this rolex replicais because of a special gear-and-spring system inside that gives it the so-called “deadbeat seconds” for more precise timekeeping.As the brand’s iconic omega repliqueindividual product, admirable adroitness and absolute kelly 35cm demonstrates what both central and outside.
    Buy Cheap air max
    online.

    RispondiElimina